Inizia il primo corso di Anica Academy

Scrittura collaborativa e autori internazionali, è con un workshop sulla sceneggiatura per serie TV che la fondazione dà l’avvio al suo primo anno didattico

Il 23 settembre sono iniziate le lezioni del workshop Writers’ Room, designing the new serial Writers’ Room , il primo corso avviato da Anica Academy, nel quale otto studenti, sceneggiatori professionisti già attivi nel mondo dell’audiovisivo, approfondiscono le tecniche di scrittura per serie. A dare loro il benvenuto nell’apertura ufficiale dell’anno accademico 2021-2022 c’erano le figure istituzionali principali dell’Academy: il Presidente Francesco Rutelli, la Segretaria Generale Francesca Medolago Albani, il Direttore Sergio Del Prete, che hanno sottolineato l’importanza della specializzazione in un campo, com’è quello dell’audiovisivo, in continuo cambiamento.

Insieme a loro la Project Manager Raffaella Bonivento e i tutor Isabella Aguilar e Fabrizio Bettelli hanno dato l’avvio alle lezioni, presentando il percorso didattico del workshop, che fin da subito vedrà gli studenti impegnati in un lavoro di squadra, volto a produrre un progetto seriale. Gli sceneggiatori iscritti al corso, professionisti con alle spalle diverse collaborazioni, si metteranno, infatti, alla prova fin dalle prime lezioni lavorando in team, così come avviene in una Writers’ Room effettiva, per realizzare un progetto che verrà valutato da una commissione di Head Writer e professionisti di rilievo nazionale e internazionale.

Esperti nazionali e internazionali interverranno per fornire casistiche e chiarire la struttura narrativa, trasmettere tecniche di pitching, leadership, comunicazione, ricezione corretta dei feedback in un contesto industriale realistico, in cui si lavora sotto pressione. La commissione scientifica, il corpo docenti e gli ospiti del corso Writers’ Room, designing the new serial Writers’ Room raccolgono nomi di rilievo del mondo dell’audiovisivo, figure manageriali e creative che hanno segnato e tutt’oggi definiscono alcune fra le produzioni di maggior livello nello scenario italiano e internazionale, i quali indirizzeranno gli sceneggiatori nel loro lavoro nella Writers’ Room.

Durante il workshop ogni partecipante sperimenterà in prima persona il ruolo, i compiti creativi e le responsabilità produttive dell’Head Writer e approfondirà le tecniche e il mindset in linea con le richieste e le necessità del mercato, facendo proprie le competenze di un ruolo diventato decisivo all’interno delle produzioni audiovisive italiane e internazionali.

Condividi :

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram